Non saremo noi probabilmente i testimoni dell'attuazione di un programma scientifico d'ingegneria sociale?

I mezzi di cui attualmente disponiamo per distruggere la vita umana o per esaurire le fonti sono incomparabilmente più efficaci di quelli in possesso dei regimi totalitari fascista, nazista e comunista. Verrà presto il tempo in cui s 'imporrà rapidamente a tutti, con il fulgore dei fatti, ciò che per molti è già un'evidenza, e cioè che i danni provocati al presente dalle organizzazioni che attentano alla vita umana sorpassano di gran lunga quelli perpetrati da Hitler e Stalin insieme. Ciò è del tutto normale, dal momento che abbiamo oggi a che faro con veri e propri managers che attuano un programma d'ingegneria sociale, il cui scopo è quello di programmare scientificamente la distruzione di futuri, eventuali nemici.

Pagina seguente

Rivedere pagina "Sintesi & conclusioni".

Rivedere pagina "Indice generale".