Chi dice parentela responsabile, dice contraccezione. Orbene, la Chiesa si oppone alla contraccezione.

La trasmissione della vita associa l'uomo e la donna all'azione creatrice di Dio. È un atto d'amore, perché prolunga l'atto d'amore posto da un Dio che è tutto Amore e perciò totalmente libero. Agli occhi della Chiesa la sessualità umana è meno istintiva di quanto la morale edonistica lasci pensare. Essa rientra nel dominio della libertà e della responsabilità umana; non può essere delegata a tecnici né lasciata a delle tecniche.

Pagina seguente

Rivedere pagina "La Chiesa & la natalità".

Rivedere pagina "Indice generale".