Perché certi fautori dell'aborto hanno messo in dubbio il carattere umano del bambino non nato?

Gli uomini hanno messo in dubbio il carattere umano di certi esseri ogni qual volta andavano in cerca di argomenti per sfruttare i loro simili o per sterminarli.

Nel mondo antico gli schiavi erano considerati cose e i barbari uomini di seconda categoria. Nel XVI secolo certi conquistatori coloniali ravvisavano negli indiani d'America "bestie dall'apparenza umana". I nazisti ritenevano che taluni uomini fossero dei "non uomini", degli Unmenschen. A queste classificazioni arbitrarie, dettate dai dominatori, corrispondevano discriminazioni reali che, a loro volta, "legittimavano" lo sfruttamento o lo sterminio.

Pagina seguente

Rivedere pagina "Il bambino non nato".

Rivedere pagina "Indice generale".