I progressi della biologia autorizzano a dubitare del carattere umano di un bambino prima della sua nascita?

In veterinaria nessuno si domanda se un embrione di cane č animato da vita felina, ovina o bovina.

Il prodotto della procreazione umana č un essere umano. Il carattere umano dell’embrione, originatosi dall’incontro di un uomo e di una donna, non č stato messo in discussione se non da coloro che volevano munirsi delle premesse per «giustificare» l’aborto o gli esperimenti sugli embrioni.

Č d’altronde significativo e rivelatore che alcuni fautori della Fivet dicano di essere moralmente preoccupati per la sorte degli embrioni rimasti in vitro e non trapiantati in vivo.

Pagina seguente

Rivedere pagina "Il bambino non nato".

Rivedere pagina "Indice generale".