Si può rimproverare al legislatore di definire le condizioni da soddisfare perché l’aborto sia autorizzato?

Liberalizzare l’aborto è sempre, per il fatto medesimo regolamentare la messa a morte. Per poter compiere quanto ha deciso, il legislatore deve ben considerare le modalità di questa cerimonia funebre. La definizione della modalità non può nascondere la decisione, sempre anteriore, di procedere all’esecuzione di un innocente. È dunque assurdo ritenere che, per un effetto retroattivo, la regolamentazione dell’aborto legittimi l’aborto stesso.

Pagina seguente

Rivedere pagina "La legislazione".

Rivedere pagina "Indice generale".