Non bisogna tuttavia concedere che, se le pratiche sono le stesse, le ideologie presentano forti differenze?

Le ideologie concepite per «legittimare» il nazismo e l'aborto non ricorrono alla stessa formulazione, ma hanno questo in comune: «legittimano» discriminazioni del tutto arbitrarie fra gli esseri umani. Di qui i punti comuni all'ideologia del genocidio e ai sostenitori dell'aborto: in entrambi i casi l'altro non e riconosciuto come un essere umano; in entrambi i casi la vittima è innocente; la grande differenza è che gli abortisti uccidono molto prima.

A questo bisogna aggiungere che, secondo le statistiche dell'Organizzazione mondiale della sanità, le vittime dell'aborto sono incomparabilmente più numerose di quelle del genocidio perpetrato dai nazisti.

Pagina seguente

Rivedere pagina "Verso l'ultranazismo?".

Rivedere pagina "Indice generale".